HOME NUOVO PONTE SUL FIUME PO A PIACENZA – S.S. 9 VIA EMILIA

NUOVO PONTE SUL FIUME PO A PIACENZA – S.S. 9 VIA EMILIA

FASI: progetto costruttivo; gestione contabilità

IMPORTO LAVORI: 43.895.658 €

COMMITTENTE DELL’OPERA: ANAS S.p.A

CLIENTE: Cons.Fer

ANNO: 2010

TIPOLOGIA: impalcato in acciaio a struttura reticolare varato di punta. Strutture di fondazione ed elevazione in calcestruzzo armato, opere stradali a corredo.

Il nuovo ponte, della S.S.9 Via Emilia, sul fiume Po in località Piacenza è realizzato in sostituzione del preesistente manufatto crollato durante la piena del Po del 20 aprile del 2009. Il ponte sul Po con il relativo viadotto d’accesso costituiscono il sistema infrastrutturale, lungo 1.125 m, mediante il quale la via Emilia entra nella città di Piacenza. L’opera principale del progetto è il ponte di scavalco del fiume Po. Il ponte è costituito da 11 campate di luce minima pari a 61,72 m e massima pari a 76,40 m per uno sviluppo totale di circa 815 m. L’impalcato è costituito da un cassone tralicciato in acciaio con soletta superiore a lastra ortotropa. L’impalcato ha larghezza totale pari a 14,50 m composta da una carreggiata di larghezza pari a 9,50 m, un marciapiede di servizio avente una larghezza netta di 1,00 m e da una pista ciclabile di larghezza
netta 3,00 m. La seconda parte dell’opera è il viadotto di accesso Lato Piacenza; questo è realizzato al di sopra del sistema di archi in muratura che costituivano il preesistente viadotto con sistema misto acciaio-calcestruzzo, composto da tre impalcati indipendenti posti in successione. La lunghezza totale è pari a 310 metri.

GO TO HOME PAGE

Comments are closed.